Come guadagnare con Tik Tok Tik Tok è nato come il social dei giovanissimi, una sorta di grande sala di ballo virtuale, dove da tutto il mondo ci si esibiva a ritmo di musica. Ma oggi è maturato e si presenta come una piattaforma dove si fa intrattenimento in modo creativo. Cosa bisogna fare per guadagnare con Tik Tok?

La prima cosa che serve è la capacità di produrre contenuti di qualità che possano incuriosire e piacere agli utenti. In secondo luogo bisogna scegliersi una nicchia di mercato e operare in quella, senza essere troppo generalisti.

Il primo metodo di guadagno su Tik Tok è quello delle live, cioè i video in diretta durante i quali  potremmo ricevere dei doni virtuali dai nostri follower o da chi ci vede per la prima volta e apprezza il nostro video. Questi doni andranno convertiti in diamanti virtuali, che a loro volta potranno essere cambiati in euro con Tik Tok che terrà per sé una commissione.

Come Instagram e YouTube, anche Tik Tok pullula di influencer, cioè utenti con un grosso seguito in grado influenzare gli altri ad acquistare un prodotto o seguire uno stile di vita.

Altro metodo di guadagno prevede di mostrare un prodotto nel video e al tempo stesso inserire nella nostra bio di Tik Tok il link dove è possibile acquistarlo, dopo aver aderito al programma di affiliazione dell’e-commerce che lo vende. In questo modo ci vedremo riconosciuta una piccola percentuale a fronte di ogni acquisto. Per ottenere maggiori informazioni sull’affiliazione guarda questo corso gratuito.

Un discorso a parte lo meritano i musicisti. «I musicisti alle prime armi oggi possono lanciare il loro brano su Tik Tok se si accordano con i creator o producono dei video virali.